Accademia Pianistica “F. Chopin”

Estive

OBIETTIVI FORMATIVI

L’Accademia pianistica, fondata dai Maestri Lucia Grizzo e Massimo Mascherin, intende formare i giovani musicisti fornendo loro tutti i mezzi necessari per poter accedere all’Alta Formazione presso i Conservatori di Musica ed intraprendere una carriera pianistica.

L’Accademia ha l’obiettivo di favorire l’acquisizione di competenze musicali-strumentali specifiche, attraverso Masterclass, Laboratori, Corsi di perfezionamento, Concorsi, Lezioni aperte, Esibizioni e partecipando al Progetto formativo CRITERIUM MUSICA.

Queste le principali finalità dell’Accdemia:

  • Conoscenza dello strumento, costruzione e meccanica
  • Approccio alla tastiera, impostazione e postura
  • Tecnica pianistica in tutte le sue eccezioni e meccanica del movimento
  • Fraseggio musicale, dinamica ed agogica
  • Analisi delle prassi esecutive nei diversi periodi storici e gli ornamenti
  • Tecniche per la pedalizzazione
  • Respirazione e controllo delle emozioni
  • Tecniche di memorizzazione del repertorio
  • Il pianoforte e la musica da camera
  • Lettura a prima vista e tecniche di improvvisazione
  • Gestione della esecuzione pubblica
  • Scelta del repertorio, conoscenza e riflessioni su compositori ed interpreti.

AMMISSIONI E REGOLAMENTO

  1. Potranno concorrere per le ammissioni all’Accademia tutti gli studenti di pianoforte interni ed esterni alla Scuola di Musica Città di Pordenone su proposta dei rispettivi insegnanti. I candidati dovranno essere in grado di eseguire a memoria una o più composizioni della durata complessiva di almeno 15 minuti.
  2. I criteri di valutazione terranno conto delle potenziali attitudini tecniche, interpretative, della tenuta emotiva e del grado di difficoltà dei pezzi eseguiti.
  3. Il nome dei candidati ammessi all’accademia verrà esposto in bacheca presso la segreteria della Scuola.
  4. L’ammissione è gratuita e non è prevista alcuna retta Accademica.
  5. Le attività proposte durante l’anno Accademico (Lezioni aperte, Laboratori, Masterclass, Concerti ecc.) verranno pagate in un’unica soluzione con scadenza 31 gennaio o in due rate con scadenza 31 gennaio e 31 marzo. L’importo della retta sarà particolarmente vantaggio rispetto ai costi effettivi destinati ai partecipanti esterni.
  6. Ogni corsista potrà essere riconfermato per l’anno successivo se avrà frequentato un congruo numero di attività proposte dall’Accademia.
  7. Ogni studente può liberamente, in qualsiasi momento ritirarsi dall’Accademia, salvo assolvere agli impegni concertistici presi precedentemente.

ATTIVITA’ DIDATTICO-ARTISTICHE

Durante l’anno accademico il corsista dovrà partecipare a gran parte delle attività proposte concordandole con il proprio insegnante.

Le attività saranno le seguenti:

  • Lezioni accademiche organizzate con docenti della scuola e docenti esterni selezionati
  • Attività ed esercitazioni individuali ed in piccoli gruppi
  • Attività di musica da camera
  • Esibizioni interne alla scuola
  • Masterclass con docenti e pianisti di fama
  • Esibizioni pubbliche nel territorio
  • Ascolti guidati
  • Gara pianistica a squadre “Criterium Musica”
  • Partecipazione a concerti

 

COSTI

Iscrizione per partecipazione alla singola masterclass (due giorni il fine settimana)
Euro 100

Iscrizione ed ammissione all’Accademica Pianistica “F. Chopin” per esterni con pacchetto che prevede (masterclass, lezioni aperte, esibizioni pubbliche, Criterium Musica).
Euro 300

Iscrizione ed ammissione all’Accademica Pianistica “F. Chopin” per esterni con pacchetto che prevede  (masterclass, lezioni aperte, esibizioni pubbliche, Criterium Musica) + otto lezioni tenute dai docenti della scuola
Euro 600