Nato nel 1978 in Messico, dopo aver iniziato lo studio della chitarra nel suo paese si è trasferito in Italia per proseguire la sua formazione musicale con i maestri P.Pegoraro e S.Viola presso l’Accademia di Interpretazione Chitarristica “Francisco Tárrega” di Pordenone e i Conservatori di Castelfranco Veneto e di Udine. Ha ottenuto nel 2005 il Diploma in Chitarra col massimo dei voti e nel 2008 la Laurea specialistica col massimo dei voti e la lode. La sua tesi ” Johann Sebastian Bach: Ciaccona” è stata pubblicata dalla rivista musicologica “Il Fronimo” di Milano e dalla Farandola editrice di Pordenone. Fra le numerose masterclass a cui ha partecipato spiccano quelle tenute dai maestri S.Grondona, P.Steidl e O.Ghiglia. Ha frequentato, inoltre, i seminari di musica antica tenuti dai clavicembalisti I.Gregoletto, R.Hill e R.Lluby e ha studiato viola da gamba con il maestro D.Cernutto. Si è perfezionato per la didattica musicale con la professoressa A.Costaperaria presso il Conservatorio “J.Tomadini” di Udine. Suona con due chitarre dei liutai M.Bortolozzo e M.Maguolo.

Vive a Pordenone dove insegna chitarra classica e musica da camera presso la Segovia Guitar Academy e la Scuola di Musica Città di Pordenone. Ha tenuto concerti, conferenze, seminari e masterclass in Messico, Italia, Slovenia, Repubblica Ceca e Austria. Nel 2012 la trasmissione messicana “Chiapanecos en el mundo” ha dedicato una puntata al suo percorso artistico. È stato membro del Trio Nahual, fondato nel 2002 e con cui ha sostenuto un’intensa attività concertistica a livello internazionale. Fra i riconoscimenti ottenuti dal trio si ricordano i Diplomi di Merito dell’Accademia “Francisco Tárrega” di Pordenone e dell’Accademia Chigiana di Siena, quest’ultimo conferito dal maestro Oscar Ghiglia al miglior allievo del corso. Sempre con il Trio ha ottenuto 12 primi premi in importanti concorsi nazionali e internazionali così come la Medaglia del Presidente del Senato della Repubblica Italiana conferita nel 2012 dal Concorso Internazionale di Musica da Camera “Gaetano Zinetti” di Verona. Il compositore Marco De Biasi ha dedicato a questa formazione numerosi brani, così come un concerto per tre chitarre e orchestra eseguito in anteprima mondiale nel 2008. Sul CD “Trio Nahual”, pubblicato nel 2010, Ermanno Brignolo ha scritto per la rivista italiana “SeiCorde”: “I tre chitarristi sanno, come pochi altri nella storia, dare vita a un vero trio, unendo le loro solide personalità in un ensemble compatto, omogeneo, dando l’impressione che il suono provenga da un solo strumento.”.

Corsi del Docente:

Chitarra classica